Dove sono?
Home > News

Maurizia Cacciatori: da star internazionale a giornalista sportiva

L’ex pallavolista italiana è stata ospite all’AIPS e-College rispondendo alle domande dei giovani giornalisti presenti Nella stagione 1989-1990, a soli 16 anni, debutta Maurizia Cacciatori con la maglia della Pallavolo Sirio Perugia. Un nome che da quel momento in poi diverrà leggenda per il mondo della pallavolo italiana e non solo, collezionando un totale di 17 trofei, tra cui 3 Champions League, al momento del ritiro avvenuto nel 2007. Ma Maurizia Cacciatori ha deciso di

ASSS: in campo con la Protezione Civile

Anche l'Associazione Sammarinese Stampa Sportiva ha deciso di contribuire alla raccolta fondi donando una parte della quota di tesseramento 2020 alla Protezione Civile. La somma rispecchia l’impegno per la comunità della nostra piccola associazione.L'ASSS ringrazia tutti quanti stanno svolgendo il proprio lavoro in questa situazione di emergenza per contenere il più possibile il diffondersi del coronavirus e invita a rispettare le regole indicati dagli organi preposti restando a casa. "In questo momento", ha ricordato il Presidente

Young Reporter AIPS e Covid-19

In un momento così difficile come quello che sta attraversando la popolazione mondiale, è necessario trovare nuove forme di interazione e l’unico modo che abbiamo per farlo è sfruttare la tecnologia che ci sta attorno. Così ha fatto l’AIPS con il suo presidente Gianni Merlo e i mentori Keir Radnedge (Inghilterra), Martin Mazur (Argentina) e Riccardo Romani (Italia) hanno organizzato una videochiamata di gruppo con vari Young Reporters provenienti da diverse parti del globo. Il centro dell’attenzione è stata portata sulle Olimpiadi di Tokyo

Gli atleti del 2019 per l’ASSS

L'Associazione Stampa Sportiva Internazionale (AIPS) ha pubblicato l'elenco degli atleti, tre donne e tre uomini, scelti dalle Associazioni Nazionali affiliate. Tra i 53 paesi che hanno indicato i "Campioni" del 2019 anche San Marino attraverso gli iscritti alla Associazione Sammarinese Stampa Sportivo. Un appuntamento che si rinnova nel tempo al quale la ASSS risponde sempre con attenzione. Gli atleti sammarinesi sono inseriti nell'elenco dei migliori al mondo indicati dalle altre Associazioni della Stampa Sportiva con

AIPS: verso le elezioni del 2021

Nella splendida cornice del Parlamento ungherese si è chiusa l'edizione numero 83 del Congresso della Stampa Sportiva Internazionale. Il presidente Gianni Merlo ha salutato tutte le delegazioni presenti a Budapest dando appuntamento al 2021 quando, in Italia o in Corea del Sud, sarà fissato l'appuntamento annuale e rinnovati i comitato esecutivi della AIPS e delle sezioni continentali della stessa. Tra gli oltre 100 paesi presenti al Congresso anche l'Associazione Sammarinese Stampa Sportiva con il presidente

Aperto a Budapest l’83° Congresso AIPS

Si è aperto a Budapest, in Ungheria, l'83° Congresso della Associazione Stampa Sportiva Internazionale alla presenza dei delegati di oltre 100 i paesi. Anche l’Associazione Sammarinese Stampa Sportiva partecipa al Congresso con il presidente Elia Gorini e il segretario generale Luca Pelliccioni. L’83° Congresso di AIPS è stato aperto dalla seconda edizione degli AIPS Sport Media Awards, il massimo riconoscimento internazionale nel settore dei media sportivi. Ad anticipare il gala dedicato alle premiazioni un momento

L’ASSS a Budapest per il Congresso AIPS 2020

Anche l’Associazione Sammarinese Stampa Sportiva sarà in Ungheria per partecipare all’83° Congresso Internazionale della Stampa Sportiva. Saranno il presidente Elia Gorini e il segretario generale Luca Pelliccioni i delegati della ASSS per partecipare al Congresso insieme ai rappresentati di oltre 100 paesi. La presenza della ASSS in rappresentanza di San Marino conferma la volontà del direttivo della Associazione Sammarinese Stampa Sportiva di prendere parte agli appuntamenti internazionali organizzati dalla AIPS. L’83° Congresso di AIPS sarà aperto dalla seconda edizione

60 anni di passione: il volume celebrativo del CONS

Sessant’anni di passione. È questo il titolo del volume che celebra il traguardo importante del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese, fondato nel 1959. Un libro di quasi 300 pagine, scritto dai giornalisti sammarinesi Giacomo Scarponi e Simon Pietro Tura - con il coordinamento del Capo Ufficio Stampa del Cons Massimo Boccucci e la preziosa collaborazione di Elisa Gianessi - che ripercorre le tappe fondamentali dello sport sammarinese e non solo. Nel dettaglio, il libro fa inizialmente un viaggio nei primi cinquant’anni,

Il lottatore Myles Amine Mularoni è l’Atleta dell’Anno 2019

Nella cornice del Centro Congressi Kursaal lo sport sammarinese ha premiato i suoi atleti. L'occasione l'annuale appuntamento con Sportinsieme Award che quest'anno coincideva anche con la festa dei 60 anni dalla fondazione del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese. Nella serata, condotta dai giornalisti Marina Presello di Sky Sport e Palmiro Faetanini di San Marino RTV, sono stati ricordati i trionfi sammarinesi del 2019 dai Giochi dei Piccoli Stati del Montenegro ai Giochi Olimpici Europei di Minsk,

Il CONS festeggia 60 anni

I festeggiamenti per il 60° anniversario del Cons, inaugurati lo scorso aprile con l’Udienza dai Capi di Stato, vivranno il loro culmine sabato, con la serata di gala celebrativa in scena al Palazzo Kursaal, alla presenza della famiglia olimpica. Confermata la partecipazione di Spyros Capralos, membro del CIO e dei Comitati Olimpici Europei, di Amar Addadi, Presidente del Comitato Internazionale dei Giochi del Mediterraneo e dei presidenti dei Comitati Olimpici che compongono la famiglia dei

Top